A.S. Protezioni
La nostra produzione
Protezioni isole robotizzate
Il nostro sistema di protezioni perimetrali di sicurezza è costituito da una serie di pali montanti con staffe per fissaggio a terra, tra i quali possono essere inseriti pannelli con rete zincata elettrosaldata, pannelli trasparenti con materiale anti-urto, pannelli fissi facilmente removibili nel caso di manutenzioni straordinarie.
Tutte le aperture - semplici a battente, doppie, scorrevoli - sono dotate di sensori di sicurezza. Anche in questo caso, eseguiamo il fissaggio presso il cliente.
Protezione antinfortunistica per isole robotizzate - tipo 1
Protezione antinfortunistica per isole robotizzate - tipo 1
In questa realizzazione abbiamo recintato l'isola di lavoro di un robot, lasciando "libero" il pannello comandi e prevedendo (in basso a sinistra) un telaio sagomato per l'uscita dei pezzi su nastro trasportatore.
Protezione antinfortunistica per isole robotizzate - tipo 2
Protezione antinfortunistica per isole robotizzate - tipo 2
Questa soluzione è molto simile alla precedente; la struttura di recinzione in questo caso perimetra pressochè completamente l'isola di lavoro robotizzata.
In entrambi i casi è stata scelta una porta battente a destra e, come sempre, munita di sensore di sicurezza.
Protezione antinfortunistica per isole robotizzate - tipo 3
Protezione antinfortunistica per isole robotizzate - tipo 3
Ordinata delimitazione di una zona di lavoro. La recinzione perimetrale è realizzata con pali in profilo A60 e telai in profilo A30. Il tamponamento nella parte inferiore è con pannellatura di colore azzurro 5015 mentre nella parte superiore è in rete zincata 30x30mm.
L'ampia porta, scorrevole su rotelle e con chiusura a chiave, è prevista senza traverso superiore e senza guida a terra per agevolare l'accesso con il muletto.
Protezione antinfortunistica per isole robotizzate - tipo 4
Protezione antinfortunistica per isole robotizzate - tipo 4
Applicazione di dimensioni ridotte, studiata su misura a protezione di un'isola di lavoro parzialmente delimitata da ampie strutture proprie del corpo macchina. Il pannello di comando è naturalmente lasciato all'esterno.
In questa realizzazione è stata approntata una porta scorrevole con traverso superiore fisso, ma senza traverso a terra per non intralciare il passaggio dell'operatore.
murali